Ricerca

Articoli recenti

Maresciallo M.A.s.UPS CC Massimo Peloso

Maresciallo M.A.s.UPS CC Massimo Peloso

E’ il Maresciallo M.A.s.UPS MASSIMO PELOSO, dell’Arma dei Carabinieri il Capo del Dipartimento Sicurezza dell’Accademia. La nomina è stata conferita con decreto della Segreteria Generale dopo che gli Organi di Governo Accademici hanno prestato il loro ampio consenso.

Il curriculum vitae del Maresciallo M.A.s.UPS MASSIMO PELOSO, oltre alle onoreficienze di Croce d’argento per i 16 anni di anzianità di servizio militare e di Cavaliere dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana, vanta anche elogi ed encomi con motivazioni di tutto riguardo.

Il Maresciallo Maggiore Aiutante, svolge attualmente servizio presso un importante Ufficio Istituzionale.

Complimenti al nuovo Illustrissimo Accademico.

LEGGI IL DECRETO DI NOMINA

 

Venezia – Cerimonia d’incardinamento dei nuovi Illustri Accademici e Conferenza “Difesa del cittadino e resilienza urbana”

Caserma "CORNOLDI" - Venezia

Caserma “CORNOLDI” – Venezia Sede del Presidio Militare Esercito di Venezia e del CIRCOLO UNIFICATO DI PRESIDIO di Venezia

Il 26 novembre 2016, nella splendida cornice della Caserma “Cornoldi”, sede del Presidio Militare Esercito di Venezia e del Circolo Unificato di Presidio Esercito, l’Accademia Internazionale Costantiniana delle Scienze Mediche, Giuridiche e Sociali, in occasione della cerimonia d’incardinamento dei nuovi Illustri Accademici, propone il Convegno

Facultas rebus adversis resistendi virtus aurea est,

nel quale verranno approfondite tematiche riguardanti le risposte resilienti dei cittadini e delle istituzioni davanti ad eventi con forte impatto sociale come la minaccia terroristica, il diffuso pluralismo religioso derivante dai flussi migratori, disastri ed altri eventi emergenziali.

Verranno altresì analizzati aspetti connessi alla gestione della sicurezza e alla riduzione dei rischi nel contesto urbano, al fattore umano nella gestione delle emergenze, agli aspetti economici e finanziari durante le emergenze, agli elementi costitutivi di un sistema sanitario resiliente, fino ai problemi connessi all’alimentazione e alle possibili presenze aliene.

La giornata inizierà con la cerimonia di incardinamento degli Illustrissimi Accademici, faranno poi seguito le Lectiones Magistrales sulle interessanti tematiche sopra indicate.

Il programma prevede nella mattina del giorno successivo un Incontro di approfondimento riservato ai Rappresentanti delle Forze dell’Ordine e delle Istituzioni competenti.

locandina-evento-venezia-2016

Saranno incardinati:

Accademici effettivi d’Onore:

N.H. Il Col. t. (tlm) t. ISSMI Dott. ANTONIO MIRARCO – già Comandante il Presidio Militare Esercito di Venezia;

N.H. Il Ten. Col. Dott. RAFFAELE BARCONE – Direttore Circolo Unificato di Presidio di Venezia;

Sig.ra VIVIANA CADAMURO – Presidente Ass.ne Umanitaria “La Sorgente dei Sogni”;

ASSOCIAZIONE UMANITARIA “La Sorgente dei Sogni”

 

Accademici effettivi:

Dott. Arch. FAUSTO GOTTARDO di Giavera del Montello (TV) – già Sindaco di Giavera del Montello Architetto e libero professionista;

Dott. Ing. ROBERTO TONELLATO di Treviso – già Responsabile della Protezione Civile per il Veneto;

Dott. Ing. ROBERTO SCANDIUZZI di Treviso – Ingegnere libero professionista;

Dott. ANTONIO SCARPA di Venezia – Economista e libero professionista;

N.H. il Sig. Conte Cav. M.O.C. SERGIO BALLARIN BARBARIGO MICHIEL di Venezia – Nobile veneziano;

Dott. FEDERICO MACADDINO di Roma – Analista Economico – Finanziario del Ministero dell’Economia e delle Finanzae e Direttore Commissione Tributaria, Responsabile Nazionale Dipartimento Ministeri e Presidenza del Consiglio dei Ministri Federazione DIRPUBBLICA;

N.H. il Sig. ALESSANDRO GIUSEPPE BALLARIN di Venezia – Nobile Veneziano, Maestro Artigiano del vetro e Presidente Consorzio Vetro Artistico;

Avv. Dott. MASSIMO CALZAVARA di Pianiga (VE) – Sindaco in carica di Pianiga Avvocato libero professionista ;

Dott. ROBERTO BENETTI di Preganziol (TV) –  Medico Chirurgo Spec. in Dietologia e Scienze dell’Alimentazione;

Dott. EDWARD KIWANUKA di Padova – Medico Chirurgo Spec. in Diabetologia – Dirigente ospedaliero;

Prof. Dott. FRANCESCO RICCIARDI CELSI di Roma – Docente Universitario Diritto canonico LUMSA di Roma;

Dott. MICHELE CANIL di Vittorio Veneto (TV) – Psicologo libero professionista e Dirigente Ospedaliero;

Dott. COSTANTINO ANTONIO CARRARO di Padova – Esperto in sicurezza del lavoro;

Sig. IVAN TOMAELLO di Casale sul Sile (TV) – Dipendente Catena della Grande Distribuzione

Conferimento di Attestato d’eccellenza a:

Dott. Ing. ROBERTO TONELLATO di Treviso già Responsabile della Protezione Civile per il Veneto per meriti civili.

Dott. Cav. M° Roberto Zeno di Roma – stilista italiano

ADESIONI ED ACCREDITI:

circolo.esercito.venezia@accademiadellescienze.com

 

coccarda-nastro-lutto

images

Prof. Umberto Veronesi

L’Accademia Internazionale Costantiniana delle Scienze Mediche, Giuridiche e Sociali desidera esprimere le più vive espressioni di condoglianza per la scomparsa del grande scienziato Prof. Umberto Veronesi, al quale va il nostro sincero ringraziamento  per aver dedicato la sua esistenza alla ricerca di base e clinica sul cancro, per il suo impegno continuo teso al miglioramento della qualità di vita dei malati e per la sua grande umanità dimostrata nei tanti anni in cui ha svolto la sua opera meritoria al servizio della collettività.

L’Accademico Roberto Tonellato (foto di repertorio)

Iscritto da soli tre giorni viene proposto dalla Segreteria Generale per il conferimento di uno dei prestigiosi e tanto ambiti ATTESTATI D’ECCELLENZA che l’Accademia conferisce agli Accademici che si sono distinti particolarmente nell’ambito della loro vita.

La proposta, avanzata dal Segretario Generale Dott. Daniele Mariutto in persona, è stata portata sul tavolo del Magnifico Rettore nella giornata di ieri e trasmessa col parere favorevole al Senato Accademico ed all’Alto Consiglio di Garanzia, Etica e Disciplina, che a loro volta, in sessione straordinaria, lo hanno approvato all’unanimità.

Il Segretario Generale, intervistato dai giornalisti dell’Ufficio Stampa, ha dichiarato d’aver preso l’iniziativa anche alla luce del sisma che ieri ha coinvolto il centro dell’Italia, rendendosi conto dell’importanza dell’opera sociale che svolgono gli uomini della Protezione Civile. Il coordinamento di queste validissime persone dev’essere retto da tecnici professionalmente eccellenti e quindi, vista l’opera di coordinamento a livello regionale svolta dall’Accademico Roberto Tonellato nella sua carriera, che lo hanno visto protagonista in numerosissimi casi di calamità naturali e di altra natura, ottenendo sempre il consenso dei più Alti Vertici della Protezione Civile ma, quel che più conta, della popolazione coinvolta. L’Accademico Roberto Tonellato ha sapientemente aggiunto alla sua grande preparazione e professionalità due qualità che ormai sono rare in certi ambiti: l’umilta e l’umanità.

Il Segretario Generale ha aggiunto che è proprio in certi momenti che si valorizza l’operato di determinate persone, che principalmente vanno a finire sui giornali o in TV solo per determinati casi negativi, ma i fatti positivi nessuno li cita perchè considerati parte del loro dovere.

I riconoscimenti oltre ad essere gratificanti per i soggetti che li ricevono, sono anche degli incoraggiamenti a svolgere perfettamente il proprio dovere ma sopratutto fanno parte del “rispetto”, che è certamente uno dei “valori principali della vita”. Il “rispetto” infatti, è un sentimento ed un comportamento informati alla consapevolezza dei diritti e dei meriti altrui, dell’importanza e del valore morale, culturale di qualcuno o di qualcosa.

IL RISPETTO: è un valore che comporta la capacità di “vedere”, cioè di “accorgersi” e ancora più conoscere l’altro ed è un valore che richiede una forte intenzionalità: è un valore da vivere con coerenza. 

Mancanza di rispetto significa quindi mancanza di riconoscimento.

Il rispetto è una sostanza molto preziosa, che, a differenza del cibo, non costa nulla. E non solo è gratuito, ma è anche capace di generare “valore”, che in Accademia, di certo non manca.

Grazie e complimenti Roberto!

Il Segretario Generale ha voluto, a nome dell’Accademia, esprimere la massima vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma e cordoglio alle famiglie delle vittime.

Si legge sul decreto di ammissione all’Accademia l’esatta personalità del Prof. Dott. Ing. Roberto Tonellato, anch’esso proveniente dalla Marca Trevigiana.

Testualmente: – “… Considerata la carriera al servizio della Repubblica Italiana ed in particolare l’alto incarico svolto nell’ambito della Protezione Civile dove ha ampiamente dimostrato d’esser dotato di eccezionale valore e di elevatissima competenza tecnico-professionale, evidenziando profondo senso dello Stato, totale ed incondizionata dedizione alle Istituzioni, innata passione per il proprio lavoro ed altissimo senso del dovere e della disciplina, fornendo determinanti contributi personali allo sviluppo di strategie e tecnologie con rilevanti risultati di servizio, le quali riscuotevano l’incondizionato apprezzamento dei Superiori Gerarchici e delle più Alte Cariche dello Stato, con contestuale positivo riverbero per il lustro dell’Istituzione e ponendo in luce le sue eccellenti qualità umane, intellettuali, culturali e professionali … “.

Il Prof. Dott. Ing. Roberto Tonellato  è Ingegnere specialista in Ambiente, Sicurezza, Qualità e Protezione Civile e già Direttore della struttura di Protezione Civile ed Antincendio Boschivo della Regione del Veneto nonchè membro del Comitato Operativo della Protezione Civile Nazionale.

Il decreto è stato notificato all’ interessato dal Capo di Gabinetto della Segreteria Generale in data 22 agosto 2016.

Il Magnifico Rettore, personalmente e per l’Accademia tutta si complimenta con l’importante nuovo Accademico che verrà anch’esso incardinato nella seconda metà del mese di novembre prossimo venturo, nel contesto di un importante evento che si terrà a Venezia.

Vedi il DECRETO di AMMISSIONE DEL Prof. Dott. Ing. ROBERTO TONELLATO

Sono due Professionisti della Marca Trevigiana i nuovi Accademici ammessi per decreto:

 

gottardo-fausto-150x150

Il Dottor Architetto FAUSTO GOTTARDO, nato a Conegliano nel 1965 e laureato in architettura allo I.U.A.V. di Venezia, è stato progettista di grandi ed importanti opere in Italia ed all’Estero. Per ben due volte è stato eletto Sindaco nel Comune di Giavera del Montello (TV) con un’ottima dignità di voto.

Vedi il DECRETO di AMMISSIONE del DR. ARCH. FAUSTO GOTTARDO

scandiuzziIl Dott. Ingegner ROBERTO SCANDIUZZI, nato a Treviso nel 1962, si è laureato a pieni voti all’Università degli Studi di Padova in ingegneria civile e specializzato in Ingegneria strutturale, Meccanica Computazionale, Ingegneria della sicurezza industriale, Organizzazione per la qualità della vita. Ha progettato e seguito grandi opere pubbliche in Italia ed all’Estero.

Vedi il DECRETO di AMMISSIONE del DR. ING. ROBERTO SCANDIUZZI

I relativi decreti sono stati notificati agli interessati dal Capo di Gabinetto della Segreteria Generale in data 19 agosto 2016.

Il Magnifico Rettore, personalmente e per l’Accademia tutta si complimenta con i nuovi Accademici che verranno incardinati nella seconda metà del mese di novembre prossimo venturo, nel contesto di un importante evento che si terrà presumibilmente a Venezia.

Il Segretario Generale visita a sorpresa il CORO DELLA PARROCCHIA DI SAN BARTOLOMEO APOSTOLO di Ballò (VE)

 

Il Segretario Generale, qualche tempo fa, ricevette l’invito a far visita al CORO DELLA PARROCCHIA DI SAN BARTOLOMEO APOSTOLO di Ballò (VE).

Giunto a Venezia dalla Capitale ha espresso ai suoi Accompagnatori, il desiderio di far visita al trentacinquenne Coro facendogli un’improvvisata. E’ stato quindi condotto nella ridente Cittadina dell’entroterra veneziano.

Il Segretario Generale è stato tuttavia accolto dal Coro diretto dal Maestro Trevisan ed accompagnato da un impeccabile, grandioso e solenne tocco organistico, e da un flauto traverso spiccato e brillante, all’imponenete canto del “Veni Creator Spiritus”.

E’ stato pressochè impossibile per l’Accademico non farsi venir in mente ricordi della sua giovinezza ed i momenti quando un suo vecchio ed autorevole Amico gli diceva, quasi fosse una profezia:

816637-768x1368Ti capiterà di ascoltare un canto ed una melodia che fermerà

i tuoi passi, ti lascerà stupito e interromperai ogni pensiero,

dimenticherai per un attimo i tuoi appuntamenti, la fretta

di correre, il lavoro che stai facendo, persino le ansie che

ti porti dietro. Ti fermerai e siederai su un banco di Chiesa,

lasciando scorrere il mondo davanti a te, come un documentario

mettendoti in comunicazione con le emozioni del Mondo.

La maniera più misteriosa, la maniera più immediata per

conoscerlo, ed essere vicini all’Eterno! ” 

…………………………………………………………………………………………………………………………………………………………………..

Visibilmente commosso, dopo aver fatto un breve discorso, dove ha esaltato le doti di particolare bravura del Coro, ha voluto ben specificare che la musica è la branca più nobile dell’Arte, ma il canto, specialmente quello religioso, è un ottimo metodo per far arrivare prima le preci a nostro Signore. Un’Arte che vale la pena di coltivare, davvero col cuore!

Il M° Diego Trevisan a nome del Coro e dei Musicisti ha fatto omaggio di una raccolta celebrativa composta da due CD al Segretario Generale, il quale dopo gli ulteriori complimenti e qualche foto nel bel mezzo del Coro,, è ritornato nella Capitale portando con se il prezioso e graditissimo dono e salutato  dal canto de “La Vergine degli Angeli” e del fantastico “Gloria in Excelsis Deo”.

      05-22_Gloria-In-Excelsis-Deo

Si è svolta a ROMA alla CASERMA PIO IX dello STATO MAGGIORE DELL’ESERCITO – Circolo Ufficiali di Presidio, il 14 novembre 2015, alla presenza di Autorità Civili, Militari e Religiose, l’evento “Europa Unita condenda est, pacatus et tutus locus sit” dov’è inserita la cerimonia d’incardinamento di ben 26 nuovi illustrissimi Accademici.

Sono stati incardinati nella qualità di Accademici effettivi d’Onore:

On. Dott.ssa NORA MALAJ – Vice Ministro della Pubblica Istruzione Repubblica d’Albania;

On. Dott. PETRO KOCI – Vice Ministro della Difesa Repubblica d’Albania;

Dott.ssa SARA VINCIGUERRA – Dirigente d’azienda – Vasto (CH)

Comm. MAURO TONGIORGI – Cerimoniere – Roma

Dott. MIREL BESHIKU –Direttore Dogana Kakavije – Repubblica d’Albania

Dott. KLODIAN CANE – Imprenditore – Repubblica d’Albania

Prof.ssa MARIJA IVANOVIC – Pianista internazionale – Barcellona (Spagna) / Nis (Serbia),

mentre quali Accademici effettivi:

N.H. Il Sig. Magg. Gen. (Gen. B. – ris.) Avv. Prof. Dott. MICHELE FINI di Roma;

N.H. Il Sig. Col. (ris.) t. IASD US. Army Avv. Prof. Dott. VITTORFRANCO PISANO – Roma;

N.H. Il Sig. Contrammiraglio (ris.) Dott. REITANO SALVATORE – Roma

N.H. Il Sig. Gen. B. (G.di F.) Dott. SCILLIERI GIAMPAOLO – Roma

N.H. Il Sig. Magg. (CC) Dott. MARCO PORCEDDA – C.te Radiomobile CC di Torino

N.H. Il Sig. Cap. (CC) Dott. SALVATORE ROBUANO – Roma

N.H. Il Sig. Cap . (CC) Dott. VOLLONO CATELLO – Roma

N.H. Il Sig. S.Ten. (CC) MECCA SALVATORE – Roma

N.H. Il Sig. Cap. (f) Dott. GIUSEPPE VIOLANO – Manager d’azienda – Rimini

Avv. Dott. MASSIMO CALZAVARA – Avvocato e Sindaco in carica di Pianiga (VE)

Prof. Dott. FRANCESCO RICCIARDI CELSI – Docente Universitario Diritto Canonico LUMSA di Roma

Dott. MICHELE CANIL – Psicologo – Vittorio Veneto (TV)

Dott. COSTANTINO ANTONIO CARRARO – Esperto in sicurezza del lavoro – Padova

Avv. Prof. SALVATORE ALESCI – Avvocato di Verona (VR)

Dott. Arch. MASSIMO RIGO – Architetto in Venezia (VE)

N.H. ROBERTO BALLARIN BARBARIGO MICHIEL – Storico ed immobiliarista in Venezia

Cav. GIULIANO BALLARIN – Maestro dell’Arte Vetraria in Murano (VE);

Dott.ssa ELIDJANA CELA – Direttore Filialle Banca Tirana – Tirana (Albania);

Dott. NIKOLL DEDA – Presidente Nazionale Ordine Medici Odontoiatri – Repubblica d’Albania.

Al termine della cerimonia d’incardinamento è stata presentata e si è insediata ufficialmente la

COMMISSIONE SPECIALE DI STUDIO PER GLI AFFARI GENERALI ISTITUZIONALI, DI STRATEGIA, DIFESA E PACE.

E’ seguito il conferimento di importanti riconoscimenti e più in particolare:

LODE ACCADEMICA all’Accademico Dott. Avv. GIUSEPPE VENA;

ATTESTATO D’ECCELLENZA all’Accademico d’Onore On.le Dott. NARD NDOKA;

ATTESTATO D’ECCELLENZA all’Accademica Dott.ssa VJOLA TOPA.

Dopo una breve pausa alcuni Illustrissimi Accademici hanno tenuto delle Lectio Magistralis, in particolare:

L’ Accademico Col. t.IASD (Ris) U.S.A. Avv. Prof. VITTORFRANCO PISANO Consulente per il Comitato Atlantico Italiano in materia di terrorismo e contrasto al terrorismo, Capo del Dipartimento di Scienze Informative per la Sicurezza dell’Università Internazionale di Scienze Sociali – UNINTESS. E’ tra i principali esperti italiani nella definizione ed identificazione della minaccia terroristica, è Consulente della Commissione del Senato Americano per la Sicurezza ed il Terrorismo ed ha insegnato in numerose Istituzioni accademiche, fra cui la Georgetown University ed il Defense Intelligence College di Washington, DC, la Troy State University – European Region a Wiesbaden (Germania), nonché l’Università “La Sapienza” di Roma, la Link Campus dell’Università di Malta e la John Cabot University di Roma, scrive per GNOSIS (Rivista di Intelligence Italiana)

trattando sul titolo ” LA MINACCIA TERRORISTICA ATTUALE” – Introduzione del Maggior Generale Michele Fini Presidente della Commissione Speciale dell’ Accademia;

L’Accademico Prof. (a c.) Dott. FRANCESCO RICCIARDI CELSI,

Docente di Diritto canonico presso l’Università LUMSA di Roma e di Diritto ecclesiastico presso l’Università degli Studi Niccolò Cusano

trattando sul titolo “RELIGIONI: TRA PACE E GUERRA” –  Introduzione di S.E. Dott. Marco Marrone Reggente dell’Alto Consiglio di Garanzia, Etica e Disciplina dell’Accademia;

L’Accademico Dott. VLADIMIRO BIBOLOTTI

Presidente Centro Ufologico Nazionale, Segretario del Centro Studi Avanzati (CIFAS) Università Ancona, Conferenziere e Giornalista,

trattando sul titolo “SPAZIO: Difesa ed UFO” – introduzione dell’Accademico Dott. Silvio Eugeni – Membro della Commissione Coordinamento e Controllo dell’Accademia;

L’Accademico d’Onore Dott. Roberto Pinotti

Conferenziere alla Camera dei Lords di Londra ed al Congresso degli Stati Uniti d’America, Presidente emerito del C.U.N., Sociologo, scrittore scientifico e giornalista. Più volte consulente dello Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, considerato uno dei massimi esperti in ufologia e fenomeni correlati,

trattando sul titolo: “POSSIBILI PRESENZE ALLOGENE: DIFESA E STRATEGIA” – introduzione del Magnifico Rettore dell’Accademia Prof. Dott. Paolo Goliani.

L’evento si è concluso con un

CONCERTO DI PIANOFORTE, dove

l’Accademica d’Onore Prof.ssa MARIJA IVANOVIC,

pianista internazionale di chiara fama, ha eseguito brani di

D. Scarlatti, M. Tajcevic e J.S. Bach / Dante Michelangelo Benvenuto Ferruccio Busoni.